Bologna: esempio virtuoso nella mitigazione e nell’adattamento ai cambiamenti climatici

22-06-2015

Aree Tematiche:
Partner
Bologna: esempio virtuoso nella mitigazione e nell’adattamento ai cambiamenti climatici

In occasione de “Gli Stati Generali sui Cambiamenti Climatici e la Difesa del Suolo“, in programma oggi a Roma, il Coordinamento Italiano Agende 21, di cui il Comune di Bologna è partner, pubblica un documento sull’importanza di agire a livello locale.Nel documento si spiega come le città necessitino di un cambiamento culturale nella gestione della vita al loro interno: “gestione dei sistemi urbani e strutture fisiche richiedono un approccio nuovo che tenga conto della vulnerabilità del territorio che minaccia sempre più gli insediamenti e le persone, determinato dal cambiamento climatico che modifica il microclima urbano“.

Secondo il Coordinamento, l’assenza di una Pianificazione Climatica Strutturata, sia essa incentrata sulla mitigazione o sull’adattamento, comporta una serie di svantaggi che lo Stato dovrebbe contribuire ad eliminare. “In particolare – si legge nel documento – l’assenza di elementi conoscitivi e pianificatori di medio-lungo termine sui temi comporta per gli enti locali difficoltà nell’accesso delle risorse quando esse siano messe a disposizione, forte riduzione della competitività dei sistemi urbani su scala internazionale e conseguente riduzione dell’attrattività delle nostre città.

A tal fine, il Governo è chiamato a sostenere le Regioni nella corretta allocazione delle quote dei Fondi Strutturali da destinare alle misure di adattamento e mitigazione. “La distribuzione delle risorse dovrebbe essere determinata da criteri premianti per le città che rispettano determinati requisiti (es. approvazione PAES e sua attuazione, sviluppo strategia di adattamento locale, elaborazione di piani di area vasta)”.

Tra le città virtuose citate, anche Bologna che, se nell’ambito della mitigazione sta lavorando assiduamente dal 2012, con il progetto Life Blue Ap, ha recentemente elaborato la Strategia ed il Piano di adattamento cittadino predisponendo delle linee guida per la definizione di Piani di Adattamento per città con caratteristiche simili a Bologna, che potranno essere adottate da tutte le città italiane di medie dimensioni.

> Segui la diretta streaming de Gli Stati Generali sui Cambiamenti Climatici e la Difesa del Suolo.