Clima e Resilienza: il Piano di Adattamento di Bologna diventa un “caso studio”

03-02-2016

Aree Tematiche:
Partner
Clima e Resilienza: il Piano di Adattamento di Bologna diventa un “caso studio”

Il Piano per l’Adattemento al Cambiamento Climatico della città di Bologna sarà oggetto di dibattito al Convegno di ANCE Toscana dal titolo “Le città resilienti: interventi per la mitigazione e l’adattamento al cambiamento climatico”, in programma lunedì 22 febbraio, dalle ore 9,00 alle ore 13,00 presso la sede fiorentina di ANCE in Via Valfonda 9.

All’evento, organizzato con la collaborazione dell’Associazione E.S.T., parteciperanno l’Assessore all’Urbanistica, Città Storica e Ambiente, Patrizia Gabellini, e Giovanni Fini del Settore Ambiente ed Energia del Comune di Bologna, i quali spiegheranno l‘impegno di Bologna sul fronte dei cambiamenti climatici e le strategie che hanno trasformato Bologna in un caso studio nazionale ed internazionale nel diventare una città resiliente.

Il convegno sarà inoltre l’occasione per fare il punto sulle strategie che le città hanno messo o stanno mettendo in atto per fronteggiare l’impatto del cambiamento climatico (eventi meteorologici estremi, dissesto idrogeologico, picchi di calore, ecc.).