Bando: contributo economico per soluzioni di risparmio energetico nell’ex ghetto ebraico di Bologna

27-10-2015

Aree Tematiche:
Bando: contributo economico per soluzioni di risparmio energetico nell’ex ghetto ebraico di Bologna

Nell’ambito del progetto europeo Transition Cities, è aperto il bando per l’assegnazione di un contributo di 45.000 euro per la sperimentazione di nuove soluzioni di risparmio energetico e di riduzione degli impatti sul clima degli esercizi commerciali siti nell’area dell’ex ghetto ebraico di Bologna.

Il progetto europeo Transition Cities finanziato dalla Climate-KIC ha lo scopo di promuovere politiche e azioni per la transizione di 6 città (Birmingham, Francoforte, Braslavia, Modena/Bologna, Budapest, Valencia/Castillon) verso società ed economie “low carbon” e a sperimentare nuovi modelli socio-tecnici ed economici che accelerino la trasformazione della citta in comunità a emissioni zero di CO2.
Nel 2015 il progetto prevede l’erogazione di contributo per lo sviluppo di progetti innovativi nel Comune di Bologna per supportare sperimentazioni/nuove soluzioni da testare sul territorio.

In una fase iniziale è stato costituito un gruppo di lavoro che ha visto la partecipazione di AESS, del Settore Energia Ambiente del Comune di Bologna e di Urban Center Bologna al fine di individuare i bisogni dell’Amministrazione, valutare le opportunità per il territorio e selezionare i progetti di maggiore interesse.

Un elenco di progetti innovativi sui temi dell’efficientamento energetico degli edifici e sulla mobilità sostenibile è stato inviato al coordinatore del progetto Transition Cities: in seguito una commissione ha selezionato un progetto considerato particolarmente innovativo e sperimentale al fine di contribuire alla transizione verso società “low carbon”, anche attraverso la replica di iniziative già portate avanti dal LABL di Francoforte.
Il progetto selezionato per il Comune di Bologna, e per il quale è stato stanziato il finanziamento, mira all’individuazione e alla selezione di soggetti interessati a offrire un servizio innovativo per il risparmio energetico e la riduzione degli impatti sulclima degli esercizi commerciali nel Comune di Bologna (45.000 €).
AESS, in quanto soggetto titolare del progetto europeo e gestore del contributo europeo stanziato, ha provveduto in collaborazione con il Comune di Bologna, all’elaborazione dei documenti finalizzati all’emissione dell’avviso.

Scadenza del bando: 20/11/2015
Apertura delle offerta pervenute sarà effettuata martedì 27/11/2015

> Per consultare il bando e scaricare i documenti necessari, consulta la pagina dedicata dell’AESS di Modena.