Nuovi treni elettrici per Bologna

20-02-2013

Aree Tematiche:
Partner
Nuovi treni elettrici per Bologna

Si scrive Stadler ETR350 si legge treni elettrici: è la nuova flotta di treni recentemente presentata a Bologna che circolerà sulle linee elettrificate del servizio ferroviario regionale sotto la gestione di Tper.

In arrivo nuovi treni regionali. Con gli ultimi 12 convogli Flirt/Etr-350, il primo dei quali è entrato in funzione tutti i giorni dai primi di febbraio sulla linea Bologna-Portomaggiore, si completa il piano straordinario di investimenti per il rinnovo dei mezzi regionali, sui quali la Regione Emilia-Romagna dal 2008 ad oggi ha dirottato grandi risorse proprie e provenienti dal Fondo per lo sviluppo e la coesione.

Il piano ha permesso, in un momento di forti riduzioni dei contributi statali destinati al settore ferroviario, di investire 400 milioni di euro per potenziare e migliorare i servizi e rendere più moderna la rete regionale. In particolare circa il 50% delle risorse stanziate è stato destinato al rinnovo dei mezzi mentre l’altra metà a interventi per potenziare e ammodernare le infrastrutture della rete della Regione, in avanzata fase di attuazione.

Gli ultimi 12 nuovi treni, il cui arrivo sarà completato entro l’anno, fanno parte di una flotta complessiva di 34 nuovi treni circolanti sulla rete ferroviaria in Emilia-Romagna di cui 22 già in funzione.