Partners

Il complesso insieme di azioni richieste dal PAES è realizzabile grazie ad un approccio di collaborazione pubblico-privata che coinvolge il Comune, come promotore e aggregatore, e i diversi soggetti che garantiscono i principali servizi della città.

Per questo nel 2012 è stato attivato un percorso di coinvolgimento degli stakeholder e di tutti quei soggetti che a vario titolo possono realizzare e promuovere iniziative in campo energetico. Il percorso ha coinvolto più di 150 organizzazioni e ha portato alcune di esse a sottoscrivere, nell’ottobre 2012, il “Protocollo di intesa per l’attuazione del PAES” avviando così una serie di progetti attuativi.

I partners firmatari (sono):